Si può andare a piedi nel Regno Unito? Certo che si può! Anche se ammettiamo che questa risposta ha un po' un trucco. Ci riferiamo infatti a quel pezzetto di Regno Unito che si trova nel punto più meridionale della penisola iberica, molto vicino alla Línea de la Concepción. Proprio per questa vicinanza, Gibilterra è uno dei luoghi migliori da vedere vicino a La Línea de la Concepción. da vedere vicino a La Línea de la Concepción .

Probabilmente sapete che la Rocca è uno dei luoghi essenziali da vedere a Gibilterra, ma c'è molto altro da visitare. Prestate quindi molta attenzione perché vi parleremo dei luoghi da visitare a Gibilterra per godervi una giornata intera.

Iniziamo la visita!

Suggerimenti per visitare i luoghi da vedere a Gibilterra

Per prepararvi alla visita dei luoghi da vedere a Gibilterra, vogliamo condividere con voi alcuni dettagli che vi saranno molto utili durante il viaggio. Innanzitutto, per entrare a Gibilterra, vi consigliamo di attraversare il confine a piedi o in bicicletta, perché probabilmente impiegherete meno tempo che a fare la coda in auto. Una buona opzione è quella di lasciare l'auto in un parcheggio gratuito nelle vicinanze, prima di arrivare alla dogana.

È inoltre importante non dimenticare la carta d'identità o il passaporto, altrimenti non sarà possibile entrare. Ricordate che questo è un Paese diverso.

Per quanto riguarda la lingua, anche se come sapete la lingua ufficiale è l'inglese, la verità è che la gente del posto è più che abituata a parlare quotidianamente lo spagnolo. O, meglio, llanito, che è un dialetto solitamente parlato dai gibaldini che mescola inglese e spagnolo con alcune parole italiane.

Un'altra cosa importante da tenere presente è la valuta. Nella maggior parte dei luoghi da visitare a Gibilterra, nei ristoranti, nei negozi, ecc. è possibile pagare con sterline o euro. Tuttavia, vi consigliamo di prestare attenzione al tasso di cambio.

Luoghi da visitare a Gibilterra, o da non visitare affatto

Dopo aver fatto le nostre raccomandazioni, è il momento di visitare le attrazioni di Gibilterra. Una cosa che sicuramente catturerà la vostra attenzione è il cambiamento del paesaggio urbano, dove vi troverete improvvisamente di fronte a strade britanniche con le loro famose cabine telefoniche rosse e nomi di strade e attività commerciali inglesi.

La Rocca di Gibilterra: un'esperienza imperdibile

Come potete immaginare, la Rocca è una delle principali attrazioni di Gibilterra. Ci sono molti modi per arrivarci: a piedi, in funivia o con escursioni organizzate. 

In generale, consigliamo di camminare solo a chi è appassionato di escursionismo e ha tempo a disposizione, poiché si tratta di quasi 20 chilometri in salita.

Suggerimento di viaggio: presso Boat Haus potete trascorrere le vostre vacanze su una casa galleggiante a La Línea de la Concepción, a soli 10 minuti dalle attrazioni di Gibilterra. Inoltre, se optate per il pacchetto Avventura di gruppo sul mare oltre all'alloggio avrete anche un'escursione completa a Gibilterra.

D'altra parte, la funivia è un modo fantastico per godersi il panorama raggiungendo la cima della Rocca di Gibilterra. Tuttavia, tenete presente che ha un orario molto inglese, dalle 9.30 alle 17.15, quindi non distraetevi quando è ora di tornare.

Una volta arrivati, vi renderete conto che gli abitanti più noti della Rocca non sono i gibaldini. Sono le scimmie popolari, gli unici primati in Europa che vivono allo stato brado. Proprio per questo è fondamentale non disturbarle avvicinandosi troppo o cercando di accarezzarle.

Inoltre, fate attenzione a non portare oggetti in vista o cibo: a loro piace prendere souvenir dai turisti in visita!

Punti di vista a Gibilterra: Colonne d'Ercole e Skywalk

Nell'antichità, Gibilterra era considerata la fine del mondo. Per questo si possono vedere le Colonne d'Ercole, un monumento che si riferisce alle colonne che Ercole teneva tra l'Europa e l'Africa secondo la mitologia greca. Inoltre, da qui si gode di una fantastica vista sul Mediterraneo.

A proposito di punti panoramici, un'altra attrazione da vedere a Gibilterra è lo Skywalk della Rocca. Si tratta di una piattaforma galleggiante di vetro trasparente a un'altezza impressionante. Lassù vi sembrerà di fluttuare nell'aria mentre guardate i due continenti con una vista panoramica a 360 gradi.

Grotta di San Michele: la Rocca di Gibilterra vista dall'interno

Sapevate che è possibile visitare la Rocca di Gibilterra anche dall'interno? Proprio come avete letto. Si tratta della Grotta di San Michele, una delle migliori cose da fare vicino a La Línea de la Concepción. da fare vicino a La Línea de la Concepción.

Potrebbe essere uno dei luoghi più antichi in cui siate mai stati, poiché si tratta di un'antica grotta di stalattiti e stalagmiti. Ma non preoccupatevi se non siete persone particolarmente avventurose, perché è completamente attrezzata per visitarle comodamente. Infatti, al suo interno è presente un piccolo anfiteatro dove spesso si tengono concerti e altri eventi.

Inoltre, nella grotta principale si può assistere a uno spettacolo di luci e suoni con una proiezione a 360 gradi. E se questa grotta non vi basta, potete visitare anche la Grotta Inferiore di San Michele, dove potrete praticare la speleologia nella sua forma più pura.

Tunnel della Rocca di Gibilterra della Seconda Guerra Mondiale

Tra i siti da vedere a Gibilterra, e più precisamente all'interno della Rocca, ci sono i tunnel della Seconda Guerra Mondiale che gli inglesi costruirono per proteggere i loro soldati. Questi tunnel si estendono per molti chilometri, ma c'è una parte dei tunnel che è stata appositamente preparata per i visitatori.

La visita dura circa 40 minuti e lungo il percorso è possibile vedere una mostra fotografica che illustra come venivano utilizzate le diverse stanze di queste gallerie.

Altri luoghi da visitare a Gibilterra

E siamo passati dall'essere all'interno della Rocca all'essere più all'aperto che mai. Il Windsor Suspension Bridge, alto oltre 50 metri, è sicuramente un luogo da vedere a Gibilterra per i più avventurosi.

D'altra parte, se i piani di se i piani di relax a Cádiz non vi bastano, o se amate rilassarvi ovunque andiate, anche Gibilterra ha le sue spiagge: Sandy Bay, Catalan Bay e Playa de Levante.

Sapevate che se soggiornate alla Boat Haus potete prenotare un'escursione a Gibilterra insieme al vostro soggiorno nel nostro hotel galleggiante ? Ad esempio, con il Chill Out Mediterráneo , che oltre all'alloggio e a una cena in uno dei migliori ristoranti di Puerto Alcaidesa Marina comprende un meraviglioso momento "chill out" da vivere con chi volete, guarnito da una selezione di snack dolci e salati. E per brindare, niente di meglio di una bottiglia di champagne, giusto? Cliccate qui per conoscere i dettagli dell'esperienza. Mediterranean Chill Out .

Per concludere questa visita super completa, potete fare una passeggiata nel centro di Gibilterra, dove vi sembrerà di essere in un villaggio inglese, tranne che per il clima, ovviamente! 

Potete cogliere l'occasione per passeggiare nel centro città e fare shopping. Main Street, Irishtown e Engineer Lane sono i luoghi ideali, dove è possibile acquistare anche prodotti esenti da IVA. Anche in questo caso, fate attenzione all'orario inglese, poiché i negozi tendono a chiudere tra le 18:00 e le 19:00.

 

E come curiosità, vi diciamo che tra tutte le cose da vedere a Gibilterra potrete scoprire una cattedrale e diverse chiese cattoliche, ma anche una chiesa anglicana, una chiesa metodista, una chiesa presbiteriana, quattro sinagoghe e persino un tempio indù.

 

Ora che conoscete i luoghi da vedere a Gibilterra, potreste decidere di visitarla in più giorni o di cogliere l'occasione per visitare i siti da vedere nella provincia di Cadice. siti da vedere nella provincia di Cadice. In ogni caso, ricordate di fissare il vostro campo base per le vacanze con noi e di prenotare la vostra casa galleggiante vicino a Gibilterra. prenotate la vostra casa galleggiante vicino a Gibilterra.

 

Tag